Città metropolitana, Genova tappa finale della partecipazione al piano strategico (Video di Tabloid)

Pubblicato il 10 febbraio 2017 alle 13:01 da Stefano Villa

L’8 febbraio si è concluso a Palazzo Doria Spinola il ciclo di incontri sul territorio per la costruzione del primo piano strategico metropolitano. Nel video di Tabloid anche la visione dell’Università, di Confindustria e della Camera di Commercio.

Con l’appuntamento dedicato a Genova mercoledì 8 febbraio si è concluso a Palazzo Doria Spinola il ciclo di incontri sul territorio con enti locali, cittadini e stakeholder avviato a Chiavari il 23 novembre scorso per la costruzione partecipata del primo piano strategico della Città metropolitana.
La partecipazione è, infatti, elemento fondante “per uno strumento dinamico e a misura del territorio – dice Valentina Ghio, vicesindaca metropolitana – per declinare i temi chiave per l’identità e gli assetti futuri di tutta l’area vasta, misurandosi anche con le funzioni dell’ente, dallo sviluppo economico ai ciclo dell’acqua e dei rifiuti, dal trasporto pubblico locale a strade e scuole , in un nuovo modello organizzativo.”
All’incontro coordinato da Valentina Ghio, delegata al piano strategico, hanno partecipato con il prefetto Fiamma Spena, sindaci, presidenti dei Municipi genovesi, consiglieri metropolitani, rappresentanti di istituzioni, associazioni e categorie facendo emergere molte proposte ai tavoli di lavoro: dalla resilienza, fondamentale per rafforzare la capacità di risposta ai rischi idrogeologici e all’erosione della costa, al porto come volano di sviluppo, purché in equilibrio con il tessuto urbano, dalle reti infrastrutturali per favorire la competitività globale e i collegamenti fra costa ed entroterra, ai servizi più vicini ai cittadini, dalla coesione per rispondere al calo demografico alle nuove tecnologie per attrarre nuove competenze e creatività.
Quale Città metropolitana si aspettano enti, categorie e comunità locali? L’Ente lo ha chiesto raccogliendo in un video realizzato dal suo ufficio comunicazione che accompagna il percorso di partecipazione sul piano strategico le opinioni di alcuni studenti, dirigenti scolastici, esponenti delle istituzioni e del mondo economico e produttivo.
Fra loro il rettore dell’Università Paolo Comanducci, e il presidenti della Camera di Commercio Paolo Odone per i quali fare squadra nella coesione e condivisione fra gli enti su tutto il territorio metropolitano è l’elemento fondamentale, e il presidente di Confindustria Genova Giuseppe Zampini chiede anche più competenze specifiche della Città metropolitana sullo sviluppo industriale.




 
  10/02/2017 - 13:01 - Notizie Metropolitane 2017 / 40 / 33041

Questo articolo è stato visualizzato 101 volte

I commenti sono chiusi.

Seguici su Twitter

La Città Metropolitana Informa

21/06/2017L’Amministrazione indice una procedura negoziata per il controllo e manutenzione triennale [...]

20/06/2017L’Amministrazione indice una procedura negoziata per la fornitura di ricambi originali per [...]

01/06/2017Esame per il conseguimento dell'attestato di idoneità professionale all'esercizi [...]

29/05/2017L’Amministrazione indice una procedura negoziata per il ritiro e smaltimento rifiuti speci [...]

22/05/2017L’Amministrazione indice una procedura negoziata per la fornitura di segnaletica verticale [...]

  • Archivio annuale

  • Archivio mensile