Città metropolitana, in Consiglio i due depuratori del comprensorio del Tigullio

Pubblicato il 22 febbraio 2017 alle 12:42 da Stefano Villa

La delibera sarà all’ordine del giorno della seduta convocata dal sindaco Marco Doria per venerdì 24 febbraio alle 14 nel salone consiliare dell’ente a Palazzo Doria Spinola.Recco Imp-depurazione-bioreattori

La scelta di realizzare due impianti di vallata per il sistema di depurazione nel comprensorio del Tigullio, rispettivamente a Ramaia nel Comune di Sestri Levante e al Lido nel Comune di Chiavari al voto del Consiglio metropolitano di Genova dopo il parere favorevole della Conferenza dei sindaci lo scorso 3 febbraio.
La delibera è infatti fra le pratiche del Consiglio metropolitano di Genova convocato dal sindaco Marco Doria per venerdì 24 febbraio alle 14 nel salone consiliare di Palazzo Doria Spinola.
All’ordine del giorno della seduta anche i pareri della Città metropolitana sui procedimenti di formazione dei progetti dei Puc di Chiavari e di Arenzano, la convenzione con i Comuni, le loro Unioni e i Parchi sul progetto FuoriGenova e un’interrogazione del consigliere Franco Senarega sulla situazione nelle vicinanze del mercato ortofrutticolo a Bolzaneto.




 
  22/02/2017 - 12:42 - Notizie Metropolitane 2017 / 52 / 33125

Questo articolo è stato visualizzato 80 volte

I commenti sono chiusi.

Seguici su Twitter

La Città Metropolitana Informa

L’Amministrazione indice una procedura negoziata per la fornitura di un decespugliatore idraulico a [...]

La Città Metropolitana di Genova intende cedere la propria partecipazione in “Formare – Polo Naziona [...]

La Città Metropolitana di Genova dismette la propria partecipazione azionaria in Rete Fidi Liguria [...]

  • Archivio annuale

  • Archivio mensile