Val Fontanabuona, un’economia fra declino e rilancio (video di Tabloid)

Pubblicato il 24 febbraio 2017 alle 13:17 da Filippo Cartosio

Viaggio di Tabloid nel piccolo comune di Orero, dove fino a pochi anni fa c’erano 250 posti di lavoro nell’industria dell’ardesia, e oggi soltanto 25. Ma la voglia di ripartire c’è. 

ardesiaVal Fontanabuona, 25 chilometri di curve a poca distanza dal mare di Chiavari e Rapallo, fino a 30 anni fa zona industriale, commerciale e artigianale, oggi quasi un deserto economico, con una desolante teoria di capannoni vuoti. A colpire duro, è un’ovvietà, è stata l’insostenibile concorrenza cinese a quella che è sempre stata l’industria trainante della zona, quella dell’ardesia, che esportava in tutto il mondo lavagne e piani per tavoli da biliardo. Il solo comune di Orero non molti anni fa contava 650 abitanti e 250 posti di lavoro nell’ardesia. Oggi in paese i lavoratori ardesiaci sono rimasti 25, un decimo. Le poche aziende superstiti sono riuscite a restare sul mercato specializzandosi in prodotti particolari e puntando sulla produzione di qualità, ma resta il problema di ricostruire un’economia nuova al posto di quella scomparsa. Tabloid ha visitato, oltre alle due principali aziende ardesiache di Orero (di cui una è anche cava), anche alcune altre piccole attività economiche: una falegnameria, un’apicoltura e una macelleria con annessa osteria, aperta nel 1896 e che oggi, per differenziarsi, si è specializzata in salumi e carne di qualità, tentando così non solo di sopravvivere, ma anche di svolgere un ruolo di presidio sociale di un territorio che rischia di desertificarsi dal punto di vista demografico in seguito alla grave crisi economica. Orero, oltre ad essere il paese dell’ardesia, è anche un grazioso paese appenninico come tanti altri nel territorio metropolitano genovese, con qualche potenzialità turistica

 




 
  24/02/2017 - 13:17 - Notizie Metropolitane 2017 / 54 / 33161

Questo articolo è stato visualizzato 102 volte

I commenti sono chiusi.

Seguici su Twitter

Informazioni di Servizio #GenovaMetropoli

Si informa la spettabile Utenza che la Regione Liguria con Nota Prot. n. PG/2017/250724 del 20/07/20 [...]

Si informa la spettabile Utenza che la Città Metropolitana di Genova ha predisposto la Circolare e i [...]

Avviso pubblico di costruzione ed esercizio di impianto di trasporto e trasformazione di energia ele [...]

Si informa la spettabile Utenza che la Città Metropolitana di Genova ha estratto i campioni di prati [...]

Avviso Pubblico apposizione vincolo preordinato all'esproprio comuni Busalla e Mignanego linea [...]

  • Archivio annuale

  • Archivio mensile