Strade, sulla SP226 semafori per lavori fra Casella e Savignone

Pubblicato il 08 marzo 2017 alle 15:25 da Stefano Villa

Dal 13 marzo al 12 settembre prossimi per lo spostamento del collettore della Valle Scrivia e la posa di una condotta per l’acqua potabile fra la rotatoria per la variante di Casella e il km. 17,2 della strada.semaforo

Senso unico alternato con semafori a tratti saltuari sulla SP226 della Valle Scrivia dal 13 marzo al 12 settembre prossimi fra la rotatoria per la variante di Casella e il km. 17,2 della strada, nel Comune di Savignone. Il provvedimento è stato richiesto alla Città metropolitana di Genova dall’impresa Ecofond srl per lo spostamento sulla provinciale del collettore della Valle Scrivia nelle vicinanze della località Stabbio e la contestuale posa di una condotta per l’acqua potabile.
I semafori all’altezza del cantiere saranno sempre in funzione per tutto il periodo indicato.




 
  08/03/2017 - 15:25 - Notizie Metropolitane 2017 / 66 / 33247

Questo articolo è stato visualizzato 101 volte

I commenti sono chiusi.

Seguici in Twitter

Iscriviti e ricevi le nostre notizie via email

Seleziona lista (o più di una):

Informazioni di Servizio #GenovaMetropoli

Città Metropolitana di Genova avvia la procedura per la ricerca di un nuovo componente il Nucleo di [...]

Giovedì 31 gennaio 2019 dalle ore 16,30 alle ore 19,00 nella sala di rappresentanza di palazzo Tursi [...]

La Città Metropolitana di Genova intende alienare la Villa Podestà Doria già Lomellini, con pertinen [...]

Procedimento autorizzativo ex art. 8 bis D. Lgs. 28/2011 ss.mm.ii. per produzione di biometano e con [...]

Con Deliberazione del Consiglio Metropolitano n. 47 del 30/11/2018, è stata approvata la Variante al [...]

  • Archivio annuale

  • Archivio mensile