Giovani fra arte, musica, sport e solidarietà, arriva il Masone’s Got Talent

Pubblicato il 04 luglio 2017 alle 13:09 da Stefano Villa

Venerdì 7 luglio alle 21 nel Cinema Teatro Opera Monsignor Macciò del Comune della Valle Stura la seconda edizione dell’iniziativa che sostiene l’associazione onlus “Noi Genitori di Tutti” per i bambini ammalati di tumore nella Terra dei Fuochi.

Masone's got talentPorta sul palco la passione per il canto, la musica, la recitazione, il ballo e la solidarietà. E’ il Masone’s Got Talent, venerdì 7 luglio alle 21, con la seconda edizione nel cinema teatro Opera monsignor Macciò del Comune della Valle Stura che quest’anno sostiene l’associazione onlus “Noi Genitori di Tutti” di Caivano (NA) per i bambini ammalati di tumore nelle zone della Terra dei Fuochi.

“Siamo partiti in sette – raccontano gli organizzatori – tutti tra i 20 e i 22 anni, per ritrovarci in diciannove ragazzi nel giro di un anno, un organico complessivo di artisti dai 12 ai 25 anni provenienti da Valle Stura, Basso Piemonte, Genova e Riviera”.

E’ iniziato così il Masone’s Got Talent, “un’avventura nata quasi per gioco lo scorso anno e che si è trasformata in un impegno mirato all’aggregazione dei giovani in una realtà che li vede sempre meno protagonisti”.

Il successo dell’edizione 2016, con 400 persone in sala e la raccolta a favore delle popolazioni terremotate del Centro Italia hanno spinto i giovani organizzatori dell’evento a continuare e a farlo crescere e quest’anno la versione 2.0 del Masone’s Got Talent rappresenterà due nuove discipline artistiche il musical e la beatbox e avrà due ospiti d’onore, Masterdon, star nigeriana del Gospel e Federico Baroni dall’ultima edizione di X-Factor.

Non mancheranno i premi per i giovani sportivi locali che si sono particolarmente distinti nell’ultima stagione e la seconda edizione del premio del Museo Civico Andrea Tubino di Masone al giovane più impegnato in campo sociale.

A fare il tifo per i ragazzi con video pubblicati sulla pagina Facebook del Masone’s Got Talent, ci sono anche tra gli altri Leo Gullotta, Massimo Dapporto e Gene Gnocchi.




 
  04/07/2017 - 13:09 - Notizie Metropolitane 2017 / 184 / 34220

Questo articolo è stato visualizzato 32 volte

I commenti sono chiusi.

Seguici su Twitter

Iscriviti e ricevi le nostre notizie via email

Seleziona lista (o più di una):

Informazioni di Servizio #GenovaMetropoli

La Città Metropolitana di Genova ha aperto la procedura per la designazione di propri rappresentanti [...]

L’Amministrazione indice una procedura negoziata per il servizio di locazione a freddo di pale gomma [...]

Domanda di Autorizzazione Unica per linea elettrica a 15 kV in località Trasta, Campi e Cornigliano [...]

Domanda di Autorizzazione Unica per linea elettrica a 15 kV in località Prà in Comune di Genova. Pra [...]

Si informa la spettabile Utenza che la Città Metropolitana di Genova ha estratto i campioni di prati [...]

  • Archivio annuale

  • Archivio mensile