Rally, il 33^ della Lanterna si corre fra Val Trebbia e Val d’Aveto

Pubblicato il 28 agosto 2017 alle 11:29 da Stefano Villa

Sabato 2 e domenica 3 settembre le prove speciali dell’attesa gara di regolarità organizzata dall’associazione sportiva Lanternarally e autorizzata dalla Città metropolitana di Genova con chiusure al transito disposte dalla Prefettura.Slalom_auto

Fine settimana al volante fra salite, discese e tornanti con il 33^ Rally della Lanterna che quest’anno porterà i driver sulle strade della Val Trebbia e della Val d’Aveto. L’attesa gara di regolarità, organizzata dall’associazione sportiva Lanternarally, autorizzata dalla Città metropolitana di Genova con chiusure al transito lungo il percorso disposte dalla Prefettura si svolgerà sabato 2 e domenica 3 settembre.
Più di 90 chilometri (92,39) di prove speciali, un prologo non cronometrato e le tappe di trasferimento fissano a 242,75 chilometri la lunghezza totale del Rally della Lanterna 2017 che attraverserà i territori dei Comuni di Rezzoaglio, Fontanigorda, Montebruno, Lorsica, Favale di Malvaro e Santo Stefano d’Aveto.
Sabato dopo il prologo non cronometrato (shakedown) sulla SP28 della Pievetta fra i km. 1,5 e 4,8 nel Comune di Santo Stefano d’Aveto con chiusura al transito dalle 9.30 alle 14, si svolgeranno le prime due prove speciali agonistiche, la Due Valli e la Montebruno.
La Due Valli (14,96 km.) ripetuta due volte, alle 15 e alle 18, seguirà la SP48 dal km.18,400 nella località Mileto del Comune di Rezzoaglio al km. 9,200 e continuerà poi sulla SP17 di Fontanigorda dal km. 7,188 al km. 1,428 dove si concluderà. La prova toccherà le località Garba a Rezzoaglio e Casoni (Fontanigorda) attraversando quella di Barcaggio, sempre a Fontanigorda. La chiusura al transito lungo il percorso sarà in vigore dalle 13.30 alle 20.30.
La Montebruno (11,420 km.) ripetuta due volte, alle 15.40 e alle 18.40 si snoderà sulla SP56 di Barbagelata dal km. 0,480 dalla località Montebruno, nell’omonimo Comune, al km. 11,900 e attraverserà le località Costafinale e Barbagelata nel Comune di Lorsica. La chiusura al transito sul percorso sarà in vigore dalle 14.10 alle 21.
Domenica 3 settembre la terza e ultima prova speciale del Lanterna 2017 si correrà a Santo Stefano d’Aveto: la Monte Penna (13,210 km.) sarà ripetuta tre volte, con il primo passaggio alle 10.10, il secondo alle 12.10 e il terzo alle 14.30. Dall’abitato di Alpicella seguirà la strada comunale 74 sino al bivio con la SP75 del Penna, salirà al passo del Tomarlo e proseguirà sulla stessa provinciale, attraversando Villaneri sino all’ingresso della località Casoni. La chiusura al transito sul percorso sarà in vigore dalle 8.40 alle 16.30. L’arrivo finale del Rally sarà ad Allegrezze.




 
  28/08/2017 - 11:29 - Notizie Metropolitane 2017 / 239 / 34544

Questo articolo è stato visualizzato 67 volte

I commenti sono chiusi.

Seguici su Twitter

Iscriviti e ricevi le nostre notizie via email

Seleziona lista (o più di una):

Informazioni di Servizio #GenovaMetropoli

Domanda di Autorizzazione Unica per impianto idroelettrico di potenza media annuale di 173 kW sul ri [...]

Si informa la spettabile Utenza che in data 11/01/2018 la Città Metropolitana di Genova ha estratto [...]

Dicembre 2017: Regione Liguria ha approvato il "Piano di dimensionamento della rete scolastica [...]

Sabato 13 Gennaio 2018 ore 21.00 Teatro dell'Ortica, Genova. Spettacolo in collaborazione con i [...]

Si invita la cittadinanza a valutare il piano anticorruzione di #GenovaMetropoli 2018-20 compilando [...]

  • Archivio annuale

  • Archivio mensile